OPERAZIONE AQUILA BLU

OPERAZIONE AQUILA BLU di Piero Costanzi

Lo stato maggiore dei volta chiede il coinvolgimento ad una missione di recupero di un nostro pilota caduto a causa di fuoco nemico.Il pilota stava facendo una ricognizione fotografica presso i cieli di vicenza ma forze ostili hanno risposto armando la contraerea e facendo fuoco sul nostro mezzo ,abbiamo il pilota fortunatamente sano e salvo e siamo riusciti ad avere un contatto radio con lui, sembra comunque che anche i guerriglieri abbiano intercettato il nostro pilota via radio e che lo stiano cercando.Dovete cercare il pilota prima che cada in mani nemiche armarlo e trasportarlo presso il luogo di recupero all’ora che pianificheremo in seguito.

E’ solo, probabilmente con pistola e kit sopravvivenza

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento